• x
Sconto:
Spedizione:
Pagamento:
IVA:
Il tuo carrello è vuoto.
Come si pratica il Fisting Anale e Vaginale

Torna alla
galleria articoli

Come si pratica il Fisting Anale e Vaginale

venerdì 22 giugno 2018 di
Sonia

Per la donna, Vaginale o Anale, è importante capire, procedere lentamente e prendere le precauzioni del caso.

Il Fisting è una pratica sessuale estrema che consiste nell’introduzione dell’intera mano (o anche entrambe le mani insieme) all’interno della vagina o dell’ano.

Sicuramente per praticarlo bisogna essere predisposte fisicamente, non tutte riescono.

C’è bisogno comunque di una buona preparazione per poter estendere l’elasticità dei tessuti e poter poi far penetrare la mano all’interno. Innazitutto rilassarsi (è la cosa principale) e fidarsi del proprio partner è importante per far si che tutto vada bene e che sia tutto sotto controllo.

E' molto importante anche l’igiene, specialmente nella pratica anale. Eventualmente potete usare dei guanti di lattice (li trovate in farmacia). Attentzione anche alle unghie che potrebbero ferirvi all’interno.

Per il fisting Anale in modo particolare bisogna usare molto lubrificante (a base d’ acqua o siliconici) in quanto a differenza della vagina, l’ano non ha lubrificazione. Il consiglio migliore che posso dare è quello di scegliere un lubrificante a base di silicone oppure prodotti specifici per il Fisting. Provate sempre più di un prodotto per capire quello che va bene per voi.

Questi prodotti li trovate facilmente in commercio nei sexyshop, insieme a diversi oggetti dilatatori adatti per questa pratica, dalle diverse forme e grandezze.

Per il Fisting Anale consiglio di iniziare con un piccolo cono: partono da un diametro di 1 cm fino ad arrivare a 16 cm ed anche di più ! Esistono dei set con grandezza crescente molto adatti allo scopo. 

Per il Fisting vaginale, anche se la vagina si auto lubrifica naturalmente, è consigliabile comunque adoperare del lubrificante in buona quantità. Nel Fisting il lubrificante è essenziale. 

Iniziate dal minimo. Con un dito e piano piano si inseriscono le altre dita fino a far entrare tutta la mano. In commercio esistono anche oggetti  con la forma degli arti umani : della mano, del pugno o della mano doppia, vibranti e non.

Credo possano essere utili e divertenti anche i dildo balloons. Sono sextoys che si dilatano proprio come dei pallonicini, una volta dentro.

E’ stupefacente come possa il corpo umano riuscire a dilatarsi così tanto. La pratica ovviamente non deve mai causare dolore. Perciò se sentite qualcosa fermatevi subito, non vale la pena rishiare. Poi riprendete in modo graduale e senza fretta!

Si tratta sempre di una pratica estrema….quindi sempre molta attenzione mi raccomando! 
Soprattutto ricordate che è e deve essere sempre un bel gioco.

Sonia

Hai bisogno di aiuto?

Il nostro servizio di assistenza clienti è disponibile
dal lunedì al venerdi 08.30 - 12.30 e 14.30 - 17.30