Feedaty 4-8Oltre 40.000 recensioni certificate SPEDIZIONE 24H GRATIS, SENZA ORDINE MINIMO PACCO ANONIMO 100%
Spedizione Gratuita! Senza ordine minimo
Il tuo Omaggio
Butterfly Rings - anello vibrante

Solo Oggi con un ordine del valore minimo di euro 49,00 ricevi Automaticamente in OMAGGIO l'anello vibrante Butterfly Rings - Vola sulle ali del nuovo anello vibrante, Butterfly Rings!!! NOTA: Se inserisci più ordini l'omaggio sarà assegnato una sola volta.

Torna alla
galleria articoli

Le Fantasie Lesbo di mia Moglie

venerdì 2 aprile 2021 di
Angelica Artè

Racconto Erotico - Tommaso e Daniela videro la loro vicina Maria, uscire nel giardino che avevano in comune, per prendere il sole.

Tommaso stava cominciando a sospettare che sua moglie, con la quale era sposato da circa dieci anni,  stesse cominciando ad avere delle fantasie lesbo. Era ormai consuetudine per Daniela e Tommaso guardare video erotici per eccitarsi nei momenti d'intimità; ma quella volta c'era qualcosa di diverso, perchè lei per l'ennesima volta, aveva chiesto a suo marito di vedere un film lesbo. Sdraiandosi entrambe sul letto senza staccare gli occhi dallo schermo, la mano sinistra di Tommaso stava accarezzando il ventre della moglie, e quanto più il video lesbo diventava spinto , tanto più sentiva inumidirsi la figa della madre dei suoi figli.

"Ti piace quello che vedi?" chiese Tommaso

"Uhm..si non sono male.."

" Se vuoi metto un normale video con un uomo e una donna.."

"No, lascia questo vide..aahh" un gemito di piacere interruppe la sua frase e poi riprese "Questo video va bene per adesso".

Tommaso stava continuando a tenere la mano tra le gambe della moglie, masturbandola, ma al contempo si accorgeva che l'espressione di godimento di Daniela, mentre osservava il video lesbo, era lussuriosa e molto appagata.  Era molto incoraggiato da quello che la moglie gli aveva fatto intuire, perché amava quando lei non nascondeva le sue intime fantasie.

Tommaso diede uno sguardo al video, dove due bellissime ragazze di circa 25 anni, nude, erano distese su un divano, di fronte ad un camino acceso, mentre si baciavano appassionatamente e si masturbavano a vicenda.

Il respiro di Daniela si faceva sempre più pesante, anche se le dita di Tommaso non avevano aumentano il ritmo, l'eccitazione crescente di lei, era palesemente dovuto al video che stava guardando.

"Ti piace molto questo video.." sussurrò lui nell'orecchio di Daniela.

Lei tiepidamente rispose " Credo di si..oohh.. non so..c'è qualcosa.."

D'improvviso Tommaso interruppe il movimento della sua mano e chiese:

"Adesso voglio sapere cosa ti piace"

"Devo proprio?" chiese lei titubante.

"Si devi. Voglio entrare nelle tue fantasie".

Allora Daniela concesse a Tommaso di entrarci, aprì le gambe più che poteva, prese la mano di suo marito, e la posizionò tra le sue gambe, con l'indice esattamente sopra il clitoride bagnato e gonfio. Lui cominciò a muoverlo e Daniela riprese a godere, gemendo e ansimando: "Mi piace il modo in cui me la tocchi".

"Hai la figa completamente bagnata"

"Lo so..lo so..sto per venire"

"Ti farò venire a patto che mi rivelerai le tue fantasie"

"Lo farò.." si affrettò a rispondere Daniela con un pizzico di nervosismo.

Nel momento stesso in cui Tommaso stava per riprendere a masturbare sua moglie, dalle finestre della camera rimaste leggermente aperte, Tommaso e Daniela videro la loro vicina Maria, uscire nel giardino che avevano in comune, per prendere il sole. Tommaso stava per alzarsi e chiudere la finestra quando Daniela lo fermò e gli disse: "Perché non lasci aperta la finestra? Non credo che lei possa vederci".

Maria e Daniela avevano la stessa età, 36 anni, ed erano in buoni rapporti. Nel quartiere era risaputo il fatto che fosse single, e che spesso le facevano visita parecchi uomini, anche se qualcuno sospettava che fosse bisessuale. Lei era molto attraente, aveva lunghi capelli rossi, un corpo snello ma con le forme giuste. Indossava un bikini talmente ridotto che lasciava ben poco all'immaginazione. Maria si sdraiò sullo sdraio a faccia in giù lasciando in vista il suo bellissimo culo. Tommaso si accorse che sua moglie stava ammirando il corpo di Maria e cosi, preso da un impeto di piacere si alzò dal letto tenendo le mani della moglie e la fece scendere avvicinandola alla finestra che affacciava sul giardino.

"Adesso voglio che ti chini, poggiandoti con le braccia sul davanzale della finestra, e guardi Maria" Daniela, anche se perplessa, acconsenti e si piegò in avanti restando in piedi, appoggiando le braccia sul davanzale, nuda, con il suo viso a pochi centimetri dalla finestra aperta, da cui poteva ammirare molto bene il corpo steso di Maria. Tommaso invece si accovaccio dietro il culo della moglie, e con il viso all'altezza della fica, comincio a leccarle il clitoride, mentre con la mano sinistra aperta, poggiata sul culo, le infilò il pollice nella fica bagnata.

Daniela sussultò. Tommaso stava assecondando le nuove fantasie lesbo della moglie.

fantasie lesbo

"Ti piace il corpo di Maria?" 

Uhh..ohh.." Daniela godeva tenendosi la mano sulla bocca per evitare di farsi sentire.

"Ti piacerebbe che fosse lei a leccarti la figa..vero?"

"Ohhh..continua a leccarla" sussurrò Daniela a voce bassa.

"Stai immaginando Maria qui che te la lecca, puoi dirmelo. Voglio sapere se mia moglie ha fantasie lesbo".

In quel preciso momento Maria si aggiustò il perizoma e per un istante, le labbra gonfie della sua figa furono visibili.

Tommaso continuava a leccare la figa di Daniela, fermandosi solo per provocarla con le sue parole, ma Daniela continuava a trattenersi anche se, senza smettere d'osservare Maria, il suo godimento si faceva sempre più intenso.

"Vorresti leccare la figa di Maria, vero?

"UUhh..non dire queste cose Tommaso.. aahh"

Il pollice di Tommaso cominciò a spingere più in profondità e sempre più veloce

"Vorresti farla venire con la tua lingua. Dimmelo!"

"Mmm..oddio..sto per venire Tommy"

Il pollice sussultava dentro e fuori la figa sempre più velocemente e la lingua di Tommaso continuava a leccare interrompendosi un'ultima volta solo per dire:

"E' la figa di Maria che vorresti leccare mentre lei lecca la tua, ammettilo!"

Daniela venne, in un violento orgasmo: "Siii..voglio la sua figaa..ohh..  voglio leccarle la figaa! "

Tommaso che stava ancora leccando il clitoride della moglie, ricevette un getto proveniente da quella fica, dritto in faccia: sua moglie aveva appena squirtato, all'idea di una scopata lesbo con la vicina.

 

Se hai letto questo racconto potrebbero interessarti gli Strapless

 

#lesbo #bisex #raccontoerotico

Iscriviti alla newsletter
Per te € 5,00 in regalo!

Divertiti con sconti e promozioni sempre nuovi

informativa sulla privacy

Domande? Contattaci!

Rivolgiti alla nostra Assistenza Clienti per qualsiasi informazione